Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

Aziende

Designer

Google map


libro L' orco che mangiava i bambini

L'ORCO CHE MANGIAVA I BAMBINI
libro illustrato

Fausto Gilberti per Edizioni Corraini
stampato in Italia


C’era una volta un Orco brutto e cattivo.
Come ogni fiaba che si rispetti,
così comincia la storia che Fausto Gilberti
ci racconta nel suo L’Orco che mangiava i bambini.


Disponibile in italiano e inglese.


Maggiori dettagli


10,00 € tasse incl.

1 articolo disponibile

Agg. Lista desideri

Articoli correlati

30 altri prodotti della stessa categoria:

 

C’era una volta un Orco brutto e cattivo. Come ogni fiaba che si rispetti, così comincia la storia
che Fausto Gilberti ci racconta nel suo L’Orco che mangiava i bambini.


Dopo Rockstars, l’ironia irregolare dei disegni di Gilberti torna per raccontarci una storia adatta a grandi e piccini
che parla di un Orco grande e grosso che amava mangiare i bambini.
Attenzione: non tutti i bambini però, ma solo quelli golosi di zucchero, caramelle, patatine e bibite gassate.

 

In questo libro, le esili figurine, marchio di fabbrica di questo autore, sono gli affilati protagonisti di una breve e divertente storia, dove la monocromia del nero è interrotta da qualche sfumatura di rosso, proprio come l’ironia e l’umorismo del racconto
e delle illustrazioni cambiano il volto alla storia di un Orco tanto cattivo quanto buffo e impacciato, alle prese con una “dieta”
che farebbe diventare sano ed equilibrato anche il più goloso dei bambini! Quindi, ingordi di tutto il mondo,
occhi aperti e attenzione a quello che mangiate se non volete finire nella sua dispensa!

 

Fausto Gilberti è un artista. È un omino esile, con occhi grandi e stralunati, corpo statico e piatto, sguardo sorpreso e interdetto. Il suo luogo ideale è la cucina, dove lavora disegnando giorno e notte sopra un tavolo che veniva usato per fare il salame di maiale. È nato a Brescia, sposato con Laura, ha due figli Emma e Martino.

 

  • Collana: Bambini, 22
  • Dimensioni: 22 x 22 cm
  • Edizione: 1a edizione, Maggio 2012
  • Lingue: disponibile in italiano e inglese
  • Pagine: 32
  • Rilegatura: punto metallico